AddThis Social Bookmark Button



Nella riunione del 25 luglio 2015, i partecipanti – Gruppo Politico Nazionale e vari territori hanno sottolineato la necessaria bontà delle nostre scelte politico-strategiche, per contrastare i piani aziendali che comportano altre riduzioni di servizio pubblico-sociale e abbassamento dei livelli di sicurezza, salute e salario dei dipendenti; confermando altresì che le nostre “porte” rimangono aperte, come sempre, per tutti, pur con ogni possibile diversità dialettica.

Hanno altresì preso atto del “ritiro” da impegni operativi diretti nell’Organizzazione di galdo enzo.

Allo stato delle cose, quindi, ritengono necessario nell’attualità affiancare al responsabile legale Galdo Massimo e d’intesa con lo stesso (assente per il grave infortunio subito in servizio ), un COORDINAMENTO NAZIONALE, formato con le disponibilità personali di:

  • Galdo Manuel, affari legali - e-mail: cobaspt@tiscali.it

  • Simola Pippo, affari istituzionali - e-mail: cobasptcubno@libero.it - cell. 347 8878086

  • Galdo Paolo (ad interim), affari organizzativi - e-mail: cobaspt@tiscali.itcell. 335 5479286

 

Rimane operativo il numero telefonico di “pronto soccorso” 339 4903262.

Il numero fisso di sede 022663474 resta disponibile soprattutto come fax. 

Il messaggio ai lavoratori, per riprendere iniziative di resistenza in categoria e dintorni, è quello di liberarsi dal vecchio e nuovo sindacalismo concertativo, che approva e sottoscrive tutto o si limita a retoriche manifestazioni, per organizzarsi anche tramite sottoscrizione di deleghe (presenti sul sito, luogo di formazione e controinformazione) con COBASPTCUBUSB. 

Non basta, infatti, essere scontenti e lamentarsi, consapevoli che l’arte di arrangiarsi con i piccoli protettori locali… inquina l’ambiente e alla fine risulta perdente.

 

 

L’organizzazione nazionale si regge sul rapporto tra “ centro e periferia”

e soggetti comunque coinvolti nella comune denominazione sindacale.

Tale rapporto è vincolante e nessuno lo può violare,

se non ponendosi “fuori” e “contro” l’organizzazione stessa.

Allo stato delle cose l’organizzazione è rappresentata istituzionalmente

dal Responsabile Legale Nazionale e, per quanto riguarda le attività politiche ,

dal Gruppo Politico Nazionale

nato dall’assemblea autoconvocata del 3 marzo 2012 a Roma.

Siamo ovviamente in una condizione “ad interim”,

in attesa del congresso che dovrà essere programmato

entro il più breve tempo possibile.

Allo stato delle cose, il responsabile legale nazionale è Galdo Enzo

e il gruppo politico è formato da :

Alessio Livia, Paolina Perna, Sergio Guerriero, Pierlucio Gnani,

Giovanna Tobruck,Massimo Marchi , Stefania Fabbri,Miglino Rosario

anche se le sue riunioni sono aperte.

Abbiamo provveduto alla designazione di nuovi “gestori” del conto corrente,

nelle persone di Vittorio Lo Re e Roberto Crista.

Gli altri incarichi e servizi sono:

    -Segreteria amministrativa e rapporti con i territori:

 Massimo (cell 328 6515373: e-mail: massimo64galdo@gmail.com

 Tatiana (cell 333 8900247 ; e-mail: tmus@libero.it )

 Mirella (cell 338 9979986; e-mail: cobasmir@libero.it )

-Responsabile di sede ed addetto alle pratiche “precari e cause”:

 Fefè (cell:388 9510192 e-mail: rafia36@tiscali.it )

-Coordinamento Gruppo Politico Nazionale:

 Stefania (cell:338 9948781;e-mail: sten56@virgilio.it )

-Addetto stampa:

 Stefania Camesasca (cell: 3332608178; e-mail: kames@libero.it )

-Responsabili gestione cassa:

 Vittorio (cell: 333 2553503 e-mail: vittore9@libero.it )

 Roberto (cell: 340 5693585 e-mail: c.robertino@alice.it )

-Responsabili rapporti con la CUB:

 Vittorio (cell: 333 2553503 e-mail: vittore9@libero.it )

 Roberto (cell: 340 5693585 e-mail: c.robertino@alice.it )

-Responsabili rapporti con altre organizzazioni sindacali/sociali:

Paolina Perna e-mail: pizzanapoletana@hotmail.com

 

 


Visualizzazione ingrandita della mappa  

 

Tel/Fax 02-2663474

Contattaci

Compila questo modulo per richiedere informazioni. Sarai ricontattato prima possibile.
Ti preghiamo di compilare tutti i campi obbligatori contrassegnati con *.
 
Acconsento al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy*
L'invio di questo modulo, implica il consenso al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy.
captcha
Ricarica

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Privacy Policy

Gli applicativi software utilizzati possono contenere la tecnologia “cookie”. I cookies hanno principalmente la funzione di agevolare la navigazione da parte dell’utente. I cookies potranno fornire informazioni sulla navigazione all’interno del Sito e permettere il funzionamento di alcuni servizi che richiedono l’identificazione del percorso dell’utente attraverso diverse pagine del Sito. I cookies presenti negli applicativi software utilizzati sono di tipo anonimo e non sono riconducibili ai dati personali dell’utente. Per qualsiasi accesso al portale indipendentemente dalla presenza di un cookie, vengono registrati il tipo di browser (es. Internet Explorer, Netscape), il sistema operativo (es. Macintosh, Windows), l’host e l’URL di provenienza del visitatore, oltre ai dati sulla pagina richiesta. L’utente ha comunque modo di impostare il proprio browser in modo da essere informato quando ricevete un cookie e decidere in questo modo di eliminarlo. Ulteriori informazioni sui cookies sono reperibili sui siti web dei forniti di browser.

  Il mio sindacato non ha un nome “comune”, come gli altri (CGIL,CISL,UIL,FAILP,SAILP,UGL);il mio sindacato è aperto,tutti possono entrarvi senza permessi speciali e senza dazio;tutti possono uscire liberamente;il mio sindacato non ha clienti, a cui concedere o far concedere favori quotidiani;il mio sindacato è dei lavoratori,senza discriminazioni,tutti con eguali diritti;il mio sindacato non frequenta le stanze dei padroni postali per scambiare i diritti con le concessioni amichevoli e con i privilegi ai propri apparati;il mio sindacato non firma contratti nei quali si allea con il padrone per dare sanzioni disciplinari, per far lavorare di notte,di festa, a tutte le ore, negare le ferie,umiliare i malati … sostituire il salario con i premi, cancellare le pensioni,eliminare la scala mobile, limitare la democrazia;il mio sindacato odia la precarietà ed ha da sempre lottato per consentire ai precari il diritto al lavoro stabile,contro gli accordi di ieri e di oggi,sostenendone tutte le cause in tutta Italia;il mio sindacato non ha sposato la privatizzazione del servizio pubblico in nome del profitto e del mercato;il mio sindacato lotta per la pace ovunque, lotta per “distribuire diversamente la ricchezza”ovunque!Non confondere e non lasciarti confondere.Il suo nome è CobasPT Cub-USB


  • La sede nazionale, con tutte le funzioni centrali, è in Milano 20131, via Teodosio  n.  9. Il  telefono  02 2663474  è disponibile prevalentemente come fax.
  • La sede di Palermo è in via San Lorenzo n. 200 al 6° piano ed il responsabile è Caruana Alfonso telefono  3711814775.
  • Sui  territori, ove vi sono sedi CUB e/o USB, le confederazioni con cui collaboriamo, ogni nostro operatore può trovare ospitalità e agibilità per gli impegni locali, oltre alle assistenze di carattere istituzionale, tipiche delle organizzazioni sindacali.

Tali sedi sono reperibili  sui rispettivi siti: www.CUB.it  e  www.USB.it .

 

Sede Nazionale: Via Teodosio, 9 - 20131 MILANO Tel/Fax 02-2663474 E-mail:cobaspt@tiscali.it - www.cobasptcub.it C.F. 97116840154 ORGANIZZAZIONE.
Powered by Joomla 1.7 Templates
webcreator by CONTEROSSO76